Sabrina Gasparrini

Da oltre vent’anni è impegnata in campagne a favore dello Stato di diritto e della legalità, per l’affermazione di un sistema efficace di giustizia penale internazionale e per la promozione e protezione dei diritti umani. Ha lavorato sin dall’inizio alla campagna internazionale di Non c’è Pace Senza Giustizia contro le mutilazioni genitali femminili e in qualità di esperta dei Paesi dell’area MENA, in particolare di Egitto e Tunisia, ha partecipato a diversi progetti di democracy building e sull’emancipazione femminile. Ha alle spalle una lunga esperienza istituzionale che inizia come assistente parlamentare di Benedetto Della Vedova, poi come consigliere diplomatico di Emma Bonino nella sua funzione di Vice-presidente del Senato e infine come membro del gabinetto del Ministro degli Affari Esteri Bonino nel governo guidato da Enrico Letta.