La FIDU, gli Accordi di Helsinki e il nuovo scenario internazionale

Il 19 dicembre, in vista dell’assunzione il 1° gennaio 2018 da parte dell’Italia della presidenza annuale della OSCE, la Federazione Italiana Diritti Umani – Comitato Italiano Helsinki ha tenuto nella Sala Stampa della Camera dei Deputati una conferenza sul tema “Dagli Accordi di Helsinki all’attuale scenario internazionale: un nuovo approccio federativo ai diritti umani”.

Alla conferenza, aperta dal presidente della Federazione Italiana Diritti Umani Antonio Stango, hanno partecipato l’Ambasciatore ONU Sergio Piazzi (segretario generale dell’Assemblea Parlamentare del Mediterraneo), Andrea Mazziotti (presidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera dei Deputati), Elisabetta Zamparutti (membro del Comitato per la Prevenzione della Tortura del Consiglio d’Europa e tesoriera di Nessuno tocchi Caino), il ministro plenipotenziario Fabrizio Petri (presidente del CIDU – Comitato Interministeriale per i Diritti Umani), gli avvocati Fiorinda Mirabile e Vincenzo Vitulli (rispettivamente coordinatrice dei Comitati locali e tesoriere della FIDU), la segretaria generale dell’associazione Sabrina Gasparrini ed Eleonora Mongelli (vicepresidente e responsabile per la FIDU della campagna “Save Ahmad”).

A questo link la videoregistrazione integrale:

https://www.radioradicale.it/scheda/528875/dagli-accordi-di-helsinki-allattuale-scenario-internazionale-un-nuovo-approccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *